La Cooperativa di solidarietà sociale SOS Villaggio del fanciullo ha acquisito il certificato base Family Audit

La Cooperativa di solidarietà sociale SOS Villaggio del fanciullo Nostra Signora d'Europa – Trento Onlus ha acquisito il certificato base Family Audit nella seduta del Consiglio dell'Audit del 30 marzo scorso.

L'attività del Villaggio SOS consiste nell'accoglienza, in forma residenziale, di minori le cui famiglie non sono in grado di svolgere temporaneamente in modo sufficiente o corretto le proprie funzioni genitoriali. Accompagnamento al recupero delle competenze genitoriali per i genitori dei bambini/ragazzi in temporanea accoglienza presso il Villaggio. Sostegno a ragazzi maggiorenni in uscita dal progetto di accoglienza (appartamenti per l'autonomia protetta). Centro diurno per bambini le cui famiglie hanno bisogno di una integrazione a concrete funzioni genitoriali. Accoglienza residenziale di donne con figli in situazione di temporanea criticità o problematicità. La richiesta di poter acquisire la certificazione Family Audit nasce dall'esigenza di gestire un numero crescente di personale con turni lavorativi che occupano le 24 ore giornaliere.

Il Villaggio realizza la propria missione con metodiche educative che richiedono anche la residenzialità e quindi un forte coinvolgimento degli operatori. E' significativa la sensibilità dell'organizzazione nel voler applicare i benefici derivanti dall'applicazione dello standard Family Audit al fine di favorire la concilizione vita-lavoro.