Il marchio Family Audit all'Università degli Studi di Trento

Il Consiglio dell'Audit nell'ultima seduta di febbraio ha assegnato il Certificato base Family Audit all'Ateneo trentino. L'Università va ad aggiungersi alle altre 121 organizzazioni che in tutta Italia hanno già acquisito il marchio. Con questa scelta l'Università intende accrescere all'interno del management le politiche e gli strumenti di conciliazione vita-lavoro per i propri dipendenti. La certificazione dà significato a ciò che si è fatto negli ultimi dieci anni, grazie alla sensibilità degli operatori attenti alle risorse umane, ma soprattutto diventa motivo di rilancio verso nuovi obiettivi ed iniziative a favore della conciliazione. Si può rilevare che la diffusione del marchio anche presso le grandi Organizzazioni sia indice di un'accresciuta attenzione da parte degli imprenditori privati e degli amministratori pubblici verso la sfera del welfare aziendale. Il raggiungimento del marchio garantisce, infatti, miglior benessere del lavoratore, migliore clima aziendale e riduzione dei costi del personale.

Per approfondimenti: Trentinofamiglia.it