Per l’Europa la certificazione Family audit è vincente

La certificazione Family Audit è stata inserita nella rosa delle 9 best practises d’eccellenza dall’Istituto europeo sulle uguaglianze di genere (EIGE, con sede a Vilnius) nell’area benchmarking “uguaglianza di genere uomo/donna”.

Ventisei Paesi europei si sono confrontati sulle migliori "buone pratiche" in tema di uguaglianza di genere uomo/donna. Il 22 e 23 maggio scorso a Vilnius si è tenuta una due giorni di tavole rotonde, promosse dall'EIGE (Istituto Europeo Uguaglianza di Genere) per discutere in materia di parità di genere.

L'Agenzia provinciale per la famiglia, la natalità e le politiche giovanili della Provincia autonoma di Trento è stata invitata all'evento per presentare la sua migliore “best practise” sul tema protagonista del meeting e cioè la certificazione Family Audit.

La "pratica" proposta dall'Agenzia per la famiglia è risultata la più significativa tra i progetti italiani che si erano candidati. Nella valutazione dei progetti selezionati dai vari Stati partecipanti, la pratica sulla “certificazione Family Audit” dell’Agenzia per la Famiglia è stata selezionata tra le 9 migliori "best practises" a livello europeo.

Questi nove progetti vincenti saranno presentati ad una platea di esperti sui temi delle politiche di conciliazione nel prossimo meeting previsto per i giorni 27-28 novembre 2014.

Per maggiori informazioni:

http://eige.europa.eu/content/event/from-practices-with-potential-to-good-practices-on-reconciliation

http://www.investintrentino.it/News/Agency-s-Family-Audit-certification-process-EU