Orario a misura di famiglia in Germania

Il ministro per la famiglia del Governo Federale Tedesco Kristina Schröder (a destra nella foto) ha sottoscritto l'otto febbraio un accordo con imprenditori e sindacati chiamato "Charta für familienbewusste Arbeitszeiten" (Accordo per l'orario di lavoro a misura di famiglia). L'obiettivo è di rivedere il sistema degli orari di lavoro entro il 2013, per avvicinarsi sempre più ad una organizzazione del lavoro che non discrimini chi ha famiglia e figli. "Der Wunsch nach mehr Zeit für Familie steht bei berufstätigen Eltern ganz oben auf der Prioritätenliste", sagte die Familienministerin.
L'accordo rientra tra le iniziative del programma "Erfolgsfaktor Familie", con il quale fin dal 2006 il governo, in cooperazione con le associazioni industriali e sindacali, punta a realizzare un "mondo del lavoro amico della famiglia".
La cancelliera Angela Merkel nel presentare l'accordo ha sottolineato anche "lo scandalo della presenza assolutamente insufficiente, irrisoria delle donne ai piani alti del potere economico".