Newsletter n.12 Luglio 2012

Messaggio di errore

Warning: ini_set(): A session is active. You cannot change the session module's ini settings at this time in drupal_environment_initialize() (line 692 of /dati/drupal_familyaudit/includes/bootstrap.inc).

Il Trentino al Fiuggi Family Festival

Si è tenuto quest'anno dal 25 al 29 luglio la quinta edizione del Fiuggi Family Festival, festival del cinema dedicato alla famiglia. La Provincia Autonoma di Trento vi ha preso parte con uno stand dell’Agenzia provinciale per la famiglia, la natalità e le politiche giovanili e con l’intervento dell’Assessore alla solidarietà internazionale e alla convivenza competente in materia di pari opportunità.

A partire dal 2008 il Fiuggi Family Festival rappresenta un'occasione per vivere un'esperienza fatta di cinema, concorsi, attività ludiche e sportive e convegni con ospiti internazionali dal mondo dello spettacolo e della cultura. Il concorso cinematografico del FFF è volto alla valorizzazione di tutte le pellicole che rispondano alle esigenze di un pubblico family e che narrino in modo realistico situazioni di particolare interesse vissute dalle famiglie stesse. Tema dell'edizione 2012 è "Il Bello della Famiglia". Nel corso della prima edizione del Festival della Famiglia, in programma Riva del Garda per il 25, 26, 27 ottobre verrà proiettato il film vincitore quest'anno a Fiuggi.

Lo stand dell'Agenzia provinciale per la famiglia, la natalità e le politiche giovanili ha messo a disposizione della manifestazione la "Baby Little Home", la piccola casetta in legno dove le mamme e i papà possono cambiare i bimbi, preparare il biberon e allattare.

 

Per approfondimenti: Programma Tavola Rotonda


La certificazione Family Audit diventa oggetto di tesi di laurea

Una studentessa dell'Università di Trento laureata presso la Facoltà di Scienze Cognitive in Psicologia ha discusso, nel mese di luglio, la propria tesi di laurea dal titolo "Conciliazione famiglia-lavoro e la certificazione Family Audit".

Nei 9 mesi di tirocinio svolti presso Informatica Trentina, azienda certificata Family Audit, la studentessa ha realizzato lo studio di caso dell'azienda focalizzando l'analisi sui vantaggi organizzativi che individui e aziende possono ottenere nell'implementare azioni di conciliazione.

 


Le organizzazioni Family Audit

Nel corso dell’ultimo mese Autostrada del Brennero SpA, Provincia Autonoma di Trento, Progetto 92 Società Cooperativa Sociale, Kaleidoscopio Società Cooperativa Sociale, Itea Spa Istituto Trentino di Edilizia Abitativa, GPI Spa – Hit Srl, Cassa Rurale di Aldeno e Cadine Bcc hanno completato il processo ottenendo il certificato finale Family Audit.

Mentre a S.T. Gestioni e APSP Margherita Grazioli, il Consiglio dell’Audit ha conferito il certificato base dello standard. Ora, questi due enti, procederanno con la fase di implementazione delle misure programmate all’interno dei loro rispettivi Piani delle attività.

 


Ricerca benessere aziendale con il Family Audit

Si è conclusa la fase di somministrazione del questionario della ricerca che ha visto coinvolti circa 2.500 lavoratori delle 18 organizzazioni che hanno aderito alla sperimentazione provinciale del Family Audit (2009 – 2012). Nello specifico:

 

 Totale lavoratori coinvolti

 

 2456

Totale questionari compilati on-line 

 356

 1238

 Totale questionari cartacei restituiti

 882

 

 % rispetto ai lavoratori coinvolti

 

 50,41

 

Gli esiti della ricerca, il cui obiettivo è rilevare l’impatto che le misure di conciliazione vita e lavoro introdotte e/o potenziate con lo standard Family Audit, hanno prodotto sulla vita professionale dei dipendenti e sulla loro vita privata e familiare, verranno elaborati e successivamente divulgati con il supporto di un gruppo di ricercatori del Dipartimento di Sociologia dell’Università degli Studi di Bologna.

 


"Festival della Famiglia"

Il primo Festival internazionale della Famiglia "Festival della Famiglia – La famiglia come risorsa per la crisi economica. Se cresce la Famiglia, cresce la Società", organizzato dalla Provincia Autonoma di Trento e la Presidenza del Consiglio dei Ministri - Dipartimento per le politiche della famiglia, si terrà nei giorni 25, 26 e 27 ottobre prossimi a Riva del Garda. Sottolineare il ruolo centrale dell'istituto familiare, sia come risorsa insostituibile specie in una fase di crisi economica come quella che stiamo attraversando, sia come potenziale strumento di crescita della società è lo scopo del festival.

 

Per approfondimenti: Festivalfamiglia

TORNA ALL'ARCHIVIO