Newsletter n.1 Settembre 2011

Certificazione Family Audit

Dopo il Comune di Parma e Tesan SpA di Vicenza, è stato rilasciato il certificato base Family Audit anche alle seguenti organizzazioni:


  • Società cooperativa sociale La Casa
  • Società cooperativa sociale Alisei

A queste organizzazioni, con la certificazione Family Audit si riconoscono l’impegno e il lavoro nel realizzare politiche aziendali orientate alla conciliazione famiglia e lavoro.

 

Vai al registro delle organizzazioni


Il Trentino esporta il Family Audit

Puglia e Sardegna sono le prime Regioni italiane le cui politiche in tema di conciliazione famiglia e lavoro saranno certificate dal Trentino in base allo standard Family Audit. A Roma l'annuncio nell'ambito di un seminario tecnico organizzato dal Dipartimento nazionale delle politiche per la famiglia e dalla Provincia autonoma di Trento, al quale hanno partecipato le Regioni interessate a diffondere sul proprio territorio una cultura della conciliazione tra famiglia e lavoro ed a promuovere politiche aziendali sensibili alla famiglia.

 

Vai all'articolo


Seminario per consulenti e valutatori Family Audit

In data 18 ottobre 2011, in via Gilli, 4 (8° piano), si svolgerà il seminario “Modello rilevazione dati” per i consulenti ed i valutatori Family Audit. L’incontro è organizzato dall’Agenzia provinciale per la famiglia, la natalità e le politiche giovanili in collaborazione con l’Agenzia del lavoro di Trento.

 


Seminario sul Telelavoro

L'Agenzia provinciale per la famiglia, la natalità e le politiche giovanili organizza per il giorno 29 novembre 2011 un seminario dal titolo “Le potenzialita' dell'innovazione tecnologica e le politiche work life balance dal telelavoro ai servizi ICT”.

TORNA ALL'ARCHIVIO