Newsletter n.0 Luglio 2011

Nasce l'agenzia per la famiglia

A poco più di tre mesi dall'approvazione della legge sul benessere familiare (la legge provinciale numero 1 del 2011), la Giunta provinciale ha dato oggi il via all'Agenzia per la famiglia, la natalità e le politiche giovanili. La delibera, firmata dall'assessore Mauro Gilmozzi, fissa i compiti dell'APF, che avrà una funzione di autority, e ne definisce l'assetto organizzativo.

 

Vai all'articolo


Trentino: modello nazionale di conciliazione famiglia-lavoro

Nel novembre dello scorso anno, il sottosegreatrio Carlo Giovanardi e il presidente Lorenzo Dellai hanno firmato uno specifico protocollo per diffondere sul territorio italiano lo standard "Family Audit" che consente di favorire la conciliazione famiglia lavoro nelle organizzazioni pubbliche e private; mentre è del febbraio scorso l'approvazione, da parte del Consiglio provinciale di Trento a larga maggioranza, della legge per la promozione del benessere familiare e della natalità, dispositivo già preso a modello da altre realtà provinciali.

 

Vai all'articolo


Il comune di Parma nuovo ente nella rete del marchio "Family Audit"

Mercoledì 22 giugno, presso la sala stampa di Palazzo Chigi e alla presenza del Sottosegretario di Stato Sen. Carlo Giovanardi, si è svolta una conferenza stampa per la consegna della certificazione "Family Audit" al Comune di Parma, rappresentato da Cecilia Greci, da parte del presidente della Provincia autonoma di Trento, Lorenzo Dellai.

 

Vai all'articolo


Gemellaggio tra Trentino e Puglia all'insegna della famiglia

Un gemellaggio tra territori all'insegna della famiglia. E' quello che sigleranno la Provincia autonoma di Trento e la Regione Puglia finalizzato al trasferimento di buone pratiche per rafforzare il sistema dei servizi e delle iniziative destinate alle famiglie.

 

Vai all'articolo

TORNA ALL'ARCHIVIO