News

Premio conciliazione vita-lavoro anno 2013

E’ stato indetto il bando per l’assegnazione del “Premio Conciliazione vita-lavoro anno 2013”. I criteri e le modalità di partecipazione sono contenuti nella deliberazione della Giunta provinciale n. 1754 del 23 agosto 2013. Saranno premiate le organizzazioni private e pubbliche, con sede legale o operativa sul territorio provinciale, che hanno attivato iniziative concrete e misure specifiche a favore dell’occupazione femminile con particolare riguardo alla conciliazione tra vita e lavoro.

Nella Valle dei Laghi nasce il decimo Distretto Famiglia

La Valle dei Laghi diventa il decimo Distretto Famiglia in Trentino dopo l’emanazione della legge provinciale n. 1 del marzo 2011.

Gemellaggio tra Provincia di Trento e Comune di Palermo

Avviato il gemellaggio tra la Provincia Autonoma di Trento e il Comune di Palermo il cui focus mira al rafforzamento del sistema dei servizi e delle iniziative a favore della famiglia. Questo progetto rientra nel programma europeo PON Governance e assistenza tecnica, azione AGIRE 2007-2013 “Attivazione, Gemellaggi, Internazionalizzazione, Regionale, Esperienze di successo”.

In arrivo due nuove pubblicazioni “Family Audit”

Saranno presto a disposizione due pubblicazioni sul tema conciliazione vita-lavoro, curate dall’Agenzia provinciale per la famiglia, la natalità e le politiche giovanili della Provincia autonoma di Trento. Con il supporto organizzativo dell’Università degli studi di Trento e di tsm-Trentino School of Management, tre partecipanti al master di secondo livello in Gestione delle politiche familiari, Cristina Calzavara, Mariachiara Franzoia e Alexandra Ramirez, hanno realizzato ciascuna un proprio project work.

Indagine conoscitiva sulla conciliazione famiglia-lavoro in trentino

Il 4 settembre 2013 il Consiglio provinciale di Trento ha approvato un provvedimento in merito ai risultati dell’”Indagine conoscitiva” che la Seconda Commissione aveva attivato sulla “promozione di interventi volti alla valorizzazione del lavoro femminile e alla conciliazione famiglia-lavoro”.

Appuntamento con il primo “Family Bike Day 2013” il 29 settembre in Valsugana

Il Family Bike Day è una gara non competitiva che si svolgerà il 29 settembre 2013 per tutti, bambini e adulti che hanno voglia di pedalare in compagnia sulla pista ciclabile della Valsugana. La gara è articolata in due percorsi di diversa difficoltà.

Certificazioni Family Audit

l numero delle organizzazioni certificate Family Audit continua ad aumentare. Sono 8 i nuovi certificati base rilasciati nel mese di giugno: Comune di Laives (BZ); Comune di Rignano Flaminio (Roma); Fondazione San Giovanni Battista con sede a Ragusa; CTM Altromercato Società Cooperativa di Bolzano; Forum Media Edizioni s.r.l. con sede a Verona; Con.Solida s.c.s. di Trento e UIL del Trentino.

Le certificazioni Family Friendly premiano

Sulla piattaforma informatica Family Audit è stata creata una sezione dedicata ai sistemi premianti legati ai marchi family friendly: Family Audit, Family in Trentino, Esercizio Amico dei Bambini. Le certificazioni costituiscono un elemento premiante per l'accesso a contributi pubblici e per la partecipazione a bandi, gare e appalti. Alcune amministrazioni presenti sul territorio trentino hanno reso concreta questa possibilità.

Festival della famiglia 2013. Pubblicati gli atti

Dal 25 al 27 ottobre 2012 si è svolto a Riva del Garda la prima edizione del Festival della Famiglia. Sul sito www.trentinofamiglia.it si può leggere la presentazione degli Atti che riportano le relazioni degli esperti partecipanti all’evento. Si troverà, inoltre, in allegato l’indice del volume e le pagine introduttive.

Valorizzazione del lavoro femminile e della conciliazione famiglia-lavoro

La Seconda Commissione permanente del Consiglio provinciale della Provincia Autonoma di Trento ha approvato il 18 luglio 2013 la relazione conclusiva dell'indagine conoscitiva "Promozione di interventi volti alla valorizzazione del lavoro femminile e alla conciliazione famiglia-lavoro". Il testo, elaborato in collaborazione con la Quarta Commissione permanente, dà attuazione alla mozione n. 135/XIV.

La relazione è consultabile qui

Pagine