Si rafforza la partnership tra Provincia autonoma di Trento e Regione autonoma della Sardegna In rilievo

Un accordo sancisce una virtuosa alleanza per lo scambio di buone pratiche nell’ambito delle politiche familiari. In particolare, la Regione Sardegna è interessata ad acquisire la consolidata esperienza acquisita dalla Provincia di Trento sulle certificazioni familiari (“Family in Trentino” e “Family Audit”), sui Distretti famiglia e sulla modalità di coinvolgimento attivo dell’associazionismo familiare nell’implementazione territoriale di politiche family friendly. L’accordo sottoscritto l’8 settembre 2017 va a confermare la bontà del modello Trentino “amico della famiglia”. Un modello esportabile anche a livello nazionale.

Assegnato ad ENEL Energia il certificato Family Audit Executive In rilievo

La Provincia autonoma di Trento, tramite l’Agenzia per la famiglia e a seguito del pronunciamento del Consiglio dell’Audit, ha consegnato ad Enel Energia, dopo il percorso triennale, il certificato Family Audit Executive che permette all’organizzazione di intraprendere la successiva fase di altri tre anni del mantenimento prevista dello standard e che conferma l’impegno dell’azienda in tema di conciliazione vita-lavoro.

Assegnato il certificato Family Audit a TIM In rilievo

Dopo il pronunciamento del Consiglio dell’Audit durante la seduta dell’8 giugno, l’Ente di certificazione ha assegnato il certificato Family Audit a TIM, prima Telco Italiana certificata.

Assegnato il certificato Family Audit alla trentina Delta Informatica S.p.a. In rilievo

Dopo il pronunciamento del Consiglio dell’Audit durante la seduta dell’8 giugno scorso, l’Ente di certificazione ha assegnato il certificato Family Audit a Delta Informatica.

La Regione del Veneto aderisce allo standard Family Audit: firmato l’accordo In rilievo

La certificazione Family Audit registra una nuova adesione nel panorama nazionale: la riunione di Giunta odierna – su proposta del Presidente Ugo Rossi – ha deliberato la sottoscrizione di un accordo tra la Provincia autonoma di Trento e la Regione del Veneto, finalizzato ad attivare la promozione e diffusione della certificazione Family Audit nei contesti organizzativi pubblici e privati. Complessivamente sono 176 le Organizzazioni impegnate nell’iter di certificazione, di cui 116 in provincia di Trento e 60 fuori provincia.

News

23/12/2016 Il Consiglio dell’Audit assegna altri sei certificati base Family Audit.

Nel Consiglio del 16 dicembre sono stati assegnati sei nuovi certificati base per le aziende della seconda sperimentazione nazionale. Inoltre, sono state confermate con la certificazione finale, cioè per la terza annualità, quattro organizzazioni della prima sperimentazione nazionale.

29/11/2016 Aumenta il numero delle certificazioni della seconda sperimentazione nazionale.

Altri due Consigli Audit ravvicinati - quelli del 17 e 26 novembre 2016 - per far fronte alle richieste di certificazione Family Audit provenienti dalle organizzazioni sia con sede in Provincia autonoma di Trento, ma soprattutto dalle organizzazioni che rientrano nelle due sperimentazioni nazionali in corso.
Nei due Consigli sono stati assegnati 9 certificati base per le aziende della seconda sperimentazione e 7 certificati finali (terza annualità) alle aziende della prima sperimentazione. Quasi tutte queste ultime hanno optato per il triennale mantenimento della certificazione.

25/11/2016 Family Audit, aggiornate le linee guida

Campo di applicazione, aggiornamento del processo di certificazione, analisi d’impatto: sono gli ambiti su cui agiscono le principali novità dell’aggiornamento, approvato dalla Giunta provinciale su proposta del presidente, delle linee guida dello standard “Family Audit”. L’esperienza maturata sul campo dal giugno del 2010, quando sono state adottate le prime linee guida, successivamente modificate, ha suggerito una revisione complessiva della materia.

23/11/2016 Accordo di collaborazione tra la Provincia autonoma di Trento e il Comune di Cremona in tema di certificazione Family Audit.

L’11 novembre 2016 è stato sottoscritto l’Accordo di collaborazione tra l’Agenzia provinciale per la famiglia, la natalità e le politiche giovanili della Provincia autonoma di Trento e il settore Politiche sociali del Comune di Cremona per sviluppare nel proprio territorio lo standard Family Audit, la certificazione che favorisce la conciliazione vita-lavoro-famiglia. Un Accordo che avrà validità di tre anni.

02/11/2016 Altre cinque nuove organizzazioni certificate Family Audit per la prima volta.

Il Consiglio Audit del 26 ottobre 2016 ha assegnato due certificati finali Family Audit rispettivamente alla Provincia di Cagliari e all’Istituto di Fisiologia clinica del Consiglio Nazionale delle Ricerche (CNR). Ha riconosciuto, inoltre, il certificato base a cinque organizzazioni del secondo bando della sperimentazione nazionale.

18/10/2016 Nuove certificazioni per il secondo bando

Con la seduta del Consiglio dell'Audit del 6 ottobre 2016 si è ampliata in maniera significativa l'attribuzione di certificazioni Family Audit alle organizzazioni aderenti al secondo bando della sperimentazione nazionale.

Pagine